A pesca di immondizia – ORBETELLO: il Comunicato Stampa

Finalmente ci siamo! Dopo il primo appuntamento toscano proposto a Grosseto il 9 aprile, l’evento “A pesca di immondizia” sbarca domenica 14 maggio ad Orbetello. Lo scopo principale è pulire ben tre località: le dune della Feniglia, la foce dell’Albegna e la spiaggia della Giannella. Ma l’iniziativa non si ferma qui. Si vuole dimostrare come i pescatori sportivi e ricreativi possano essere una risorsa importante per tutto l’ambiente marino e costiero.

Fabio Lubrano, presidente dell’Associazione pesca sportiva Orbetello, l’organizzazione “Ragazzi dell’Idro” e il Circolo Cacciatori sono gli organizzatori dell’evento, promosso su tutto il territorio nazionale dalla community “La pesca in mare” con oltre 10 iniziative. Si ringrazia per la collaborazione anche l’assessore all’ambiente Luca Minucci, l’assessore Maddalena Ottavi e il comune di Orbetello per il patrocinio e il materiale. L’evento prevede la partecipazione straordinaria di: “Brinella Nuoto”, pescatori di Orbetello, associazione “El triburon salamanca” e degli studenti del liceo classico/linguistico e dell’istituto alberghiero “Raffaele Del Rosso”. Il Corpo Forestale aiuterà gli spostamenti all’interno della laguna. La giornata sarà allietata dalla colazione offerta

Il ritrovo dei partecipanti sarà alle h. 8:30 presso il vecchio porto lagunare, indicativamente presso la Piazza del Porto del paese. Dopo aver informato le persone dei compiti, creati i gruppi di lavoro e distribuito il materiale, incomincerà la pulizia. Intorno le h. 12.30 verrà conclusa la raccolta. Dopodiché verrà fatto un discorso circa la pesca sportiva e ricreativa, la premiazione e i ringraziamenti. Infine i saluti.

Gli organizzatori e la community “La pesca in mare” ringraziano per la disponibilità e la sensibilità dimostrata: CARSON, azienda di articoli ed accessori per la pesca sportiva e PESCA TV, canale 236 di Sky. Con il loro sostegno e supporto hanno contribuito e contribuiscono tutt’ora nell’opera di diffusione di questa serie di stupende iniziative e nell’invogliare la partecipazione con gadget. L’iniziativa è anche supportata dal Clean Sea Life, progetto LIFE della Comunità europea. CSL e A pesca di immondizia sono accomunati dalla stessa mission: i pescatori al centro del progetto per ripulire le spiagge.

SI INVITANO ALLA PARTECIPAZIONE TUTTE LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE, I SINGOLI PESCATORI SPORTIVI E RICREATIVI E TUTTI I CITTADINI.

Fabio Lubrano, presidente Associazione pesca sportiva Orbetello
Andrea De Nigris, fondatore community La pesca in mare

LINK EVENTO: https://www.facebook.com/events/312572915828268/

Articolo cartaceo su “Il Tirreno” del 10.05.2017

 

Locandina ufficiale evento “A pesca di immondizia – Orbetello”