Lettera al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Alla cortese attenzione del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

 

OGGETTO:  Risultati iniziativa “A pesca di immondizia” 2016 e ammissione al gratuito Patrocinio del Ministero 

Tra i mesi di aprile e giugno sono stati organizzati una serie di eventi denominati “A pesca di immondizia”. “La pesca in mare”, una comunità Facebook italiana, è stata promotrice di queste manifestazioni. Esse prevedevano essenzialmente la raccolta di rumenta dalle spiagge. I protagonisti sono stati i pescatori sportivi e ricreativi, non a caso è stato indetto il motto: “I pescatori sportivi e ricreativi sono una risorsa a tutela del mare”. Naturalmente sono stati invitati i cittadini in quanto fruitori di un bene pubblico come il mare. Questo è stato il primo anno, l’incipit, ed è prevista una replica per gli anni successivi. Le marine e i rispettivi organizzatori in loco sono stati: Santa Margherita Ligure (Ge) grazie al Team Lady Martina Sportfishing, Orbetello (Gr) con l’Associazione pesca sportiva Orbetello, Casalabate (Le) e il team de “La pesca in mare”.

Santa Margherita Ligure – 10 aprile 2016

Il Team Lady Martina e il suo presidente Fabio Storelli hanno organizzato sapientemente la giornata. La raccolta è stata effettuata a piedi e ha ottenuto ben 46 partecipanti di 5 regioni diverse. Sono state pulite quasi completamente le spiagge della zona per una stima tra i 500 e i 1000 metri. Tra la rumenta? Di tutto! Plastica, vetro, una rete da pesca, un coperchio di un tombino, un gommone spiaggiato e legname. Pertanto, sono stati raccolti 35 sacchi da 130 litri.

Orbetello – 1 maggio 2016

Si ringrazia Fabio Lubrano e l’Associazione Pesca Sportiva Orbetello, di cui è presidente, per la fantastica giornata. Altre 45 persone si sono impegnate nella pulizia delle dune della Feniglia, lunga quasi 8 chilometri. Sono stati raccolti ben 97 sacchi da 130 litri. Un record per la prima edizione. Da sottolineare l’ingente presenza di plastica.

Casalabate – 1 maggio 2016

In questo caso l’evento è stato portato avanti direttamente dal team “La pesca in mare”. Il nostro amministratore e fondatore, Andrea De Nigris ha proposto assieme all’azienda di raccolta rifiuti della marina, la differenziata tra plastica, vetro, legname, indifferenziato. Nella giornata tutti i volontari si sono spostati a piedi e hanno percorso quasi 2 chilometri. Hanno partecipato ben  47 persone tra cui 4 bambini. In totale siamo riusciti a concludere il lavoro con 47 sacchi all’attivo da 130 litri. Anche in questo caso, la plastica e il polistirolo sono stati gli elementi principalmente prelevati.

Per concludere, “La pesca in mare” ringrazia:

  • Le associazioni di pesca e della zona della Liguria (Kayakero Fishing, Circolo pescatori dilettanti sammargheritesi, Ascom, Circolo pesca estrema, Pesca All In Top Angler, Overfishing, Gruppo albergatori Santa Margherita ligure e Portofino, Radio Club Levante – Protezione Civile, Aco Liguria);
  • Il comune di Santa Margherita Ligure e la sua Capitaneria di Porto;
  • Le associazioni di pesca e della zona toscane (WWF Laguna Orbetello, Circolo Cacciatori Orbetello, Corpo Forestale dello Stato);
  • Il comune di Orbetello e la sua Capitaneria di Porto;
  • Le associazioni di pesca e della zona pugliesi (Fipsas Lecce, Lega Navale Casalabate, Fare Verde Novoli, Azienda per l’ambiente AXA, Durante Caccia e Pesca);
  • I comuni di Trepuzzi e Squinzano e la Capitaneria di Porto di San Cataldo;
  • Gli sponsor: Shimano Fishing, Pesca TV canale 236 di Sky e Gaspway.

 

Gli eventi sono stati organizzati dai pescatori sportivi e ricreativi e supportati dalle associazioni ambientaliste in elenco e dai cittadini. Per l’edizione 2017 l’evento verrà allargato a tutta Italia. I pescatori sportivi e ricreativi vogliono dare un segnale chiaro e forte: “Il mare, tutto l’ambiente costiero e le istituzioni che lo tutelano possono contare sul nostro supporto”. Non è un caso il motto dell’iniziativa. Ci auguriamo che per l’anno prossimo tutte le associazioni possano contare sul supporto del MIPAAF e del suo Ministro, Maurizio Martina. Saremmo onorati di poter ottenere il patrocinio per la prossima edizione. Sono stati censiti più di un milione di pescatori non professionali. Il potenziale è enorme, la volontà infinita.

In attesta di un Vostro riscontro, resto a disposizione per eventuali chiarimenti, porgo

 

Cordiali Saluti

Andrea De Nigris

Fondatore e Amministratore comunità “La pesca in mare”

Milano, 3/11/2016.

Locandina Casalabate
Locandina Casalabate

 

Locandina Orbetello
Locandina Orbetello

 

Locandina Santa Margherita Ligure
Locandina Santa Margherita Ligure